top of page

CCI Kidz

Público·77 miembros

[[[IN DIRETTA HD>>]<<<<]] Milan Primavera — Virtus Entella Primavera in streaming 26 settembre 2023


Primavera: dove vedere Milan-Virtus Entella in tv ed in diretta streaming ... Il campionato Primavera 2 girone A entra nel vivo e siamo giunti al momento di ...


Io e il direttore Vergine siamo in sintonia, dobbiamo continuare così con umiltà". IL TABELLINO MILAN-JUVENTUS 3-0 MILAN (4-3-3): Bartoccioni; Bakoune (14'st Jiménez), Simić, Nsiala, Magni; Victor (24'st Perrucci), Malaspina (33'st Camarda); Scotti (14'st Nissen), Zeroli, Bonomi (14'st Stalmach); Sia. A disp. : Raveyre, Torriani; Parmiggiani; Sala; Camarda. All. : Abate. JUVENTUS (3-4-2-1): Vinarčík; Martinez, Domanico (1'st Bassino), Gil (8'st Boufandar); Turco, Florea, Ripani, Pagnucco; Vacca (8'st Finocchiaro), Anghele; Pugno (22'st Scienza). : Radu; Biggi, Crapisto, Firman, Ngana, Savio, Scarpetta, Crapisto. Scorpacciata di gol in pochi minuti e rossoneri all'intervallo sul 3-0. La ripresa inizia però con la seconda ammonizione di Clinton Nsiala, che al 50' lascia la squadra in inferiorità numerica. La Juventus prova dunque a cercare subito il gol per riaprire la contesa e Anghele di testa da buona posizione manda alto. Nel secondo tempo abbiamo subito poco, siamo stati attenti dopo l'espulsione e non ci siamo fatti prendere alla sprovvista". Ignazio Abate: "Nella prima mezz'ora siamo stati poco qualitativi nel palleggio, e abbiamo rischiato in un paio di ripartenza. Nel finale di primo tempo siamo stati micidiali, dopo l'espulsione ci siamo messi dietro senza subire molto e poi abbiamo ripreso in mano la partita quando sono rimasti in 10 anche loro. Siamo contenti del risultato ma dobbiamo migliorare tanto senza accontentarci, la mentalità dei ragazzi deve crescere perché il nostro obiettivo è formarli e portarli in prima squadra. Il Milan si riordina e per i primi dieci minuti è Malaspina a disimpegnarsi da centrale difensivo al fianco di Simić. Al 54' siamo pericolosissimi in ripartenza, con un velo di Zeroli che apre spazio a Scotti, che di destro da ottima posizione manda alto. Al 59' Mister Abate attinge alla panchina per un triplo cambio e inserisce Jiménez, il debuttante Nissen e Stalmach. La Juve insiste ma trova poco terreno fertile, anzi in ripartenza è Magni ad andare al tiro al 73'. Quattro minuti più tardi anche i bianconeri restano in 10 per il secondo giallo a Ripani, e da quel momento la formazione di Abate va in gestione fino al fischio finale. LE DICHIARAZIONI Alessandro Bonomi: "Sono orgoglioso della mia prova, siamo contenti per la grande partita e per i tre punti, dobbiamo continuare su questa strada. La squadra gioca bene, si diverte e soprattutto ha carattere e personalità, emersi nel momento in cui - al 5' della ripresa - i rossoneri si sono ritrovati in inferiorità numerica per il doppio giallo di Nsiala. Da lì in poi, poche occasioni concesse, concentrazione altissima e partita gestita nel migliore dei modi, creando anche un paio di situazioni ghiotte per il quarto gol. Tanti ottimi segnali da riconfermare già martedì in Coppa Italia contro la Virtus Entella, sempre in casa. Tre gol in quattro minuti, Bonomi-Scotti-Bonomi, e partita sostanzialmente indirizzata sui nostri binari. Con questa vittoria la Primavera rossonera si conferma in testa alla classifica a punteggio pieno: 12 punti, quattro vittorie in altrettante partite, 12 gol fatti e 2 subiti. Sono questi i numeri di una partenza perfetta, condita anche dal successo al debutto in Youth League (4-0 al Newcastle). AC Milan-Juventus 3-0, Primavera 1 2023/2024: il report | AC Milansettore-giovanile23 settembre 2023Doppietta di Bonomi e gol di Scotti: grande prova dei rossoneri, che restano a punteggio pienoQuattro su quattro, superando a pieni voti anche il big match contro la Juventus. La Primavera rossonera vince e convince ancora, battendo 3-0 i bianconeri al PUMA House of Football grazie alla doppietta di Bonomi e al gol di Scotti. Una prestazione "da Milan", aggressiva, ordinata, che ha messo in difficoltà gli avversari specialmente nel finale di primo tempo, quando il break micidiale ha segnato la differenza decisiva tra le due squadre. GUARDA: LA GALLERY DI MILAN-JUVENTUS LA CRONACA Il primo è estremamente fisico, pieno di contrasti ed entrambe le squadre faticano a costruire azioni fluide. Sono i bianconeri a creare le due occasioni più pericolose dei primi 40': la prima con Anghele al 12', che riceve in area ma viene ipnotizzato dall'intervento di Bartoccioni. Verso la fine della frazione, invece, è Turco a provare il destro a giro, che esce di poco. Il Milan, pur senza creare grandi occasioni, si mantiene in costante pressione offensiva e costringe la Juventus a difendersi. Il gol che stappa la partita arriva al 43' e nasce da un'invenzione di Victor, che taglia il campo per l'inserimento di Bonomi, che aggancia al volo e supera Vinarčík con un pallonetto preciso. Due minuti più tardi, Sia si inventa un assist acrobatico per Scotti, che entra in area e trova l'angolino di sinistro per l'immediato 2-0. Nel recupero, al 47', Scotti vola via a sinistra e serve Bonomi in mezzo, destro di prima intenzione, palo interno e 3-0. Virtus Entella U19 risultati in diretta, risultati H2H e formazioni Ascoli U19 affronterà Virtus Entella U19 il 30 set 2023 alle 13:00 UTC . La partita è di Campionato Primavera 2, Girone B. Al momento, Ascoli U19 è 11°, mentre ...


Acerca de

¡Te damos la bienvenida al grupo de CCI Kidz! Puedes conecta...
selection.png
bottom of page